Amazon sfida i collezionisti d’arte

pablo picasso amazonJeff Bezos, fondatore della piattaforma di e-commerce Amazon, ha lanciato da qualche mese una nuova sfida, oltre ad aver acquistato interamente il Washington Post ha deciso anche di conquistare il mondo dell’arte e più precisamente quello delle aste on line. Questa nuova sfida è stata lanciata i primi di Agosto e si hanno già i primi numeri, sono state vendute più di 1.600 opere che superano i 10.000 dollari di quotazione per ogni singolo lavoro, per un totale di circa 150 gallerie coinvolte. Naturalmente vi sono nomi importanti le cui quotazioni arrivano a prezzi stellari come la Rudolf Budja Galerie di Vienna che propone un acrilico di Andy Warhol per quasi 2 miolioni di dollari mentre altre gallerie propongono opere di Picasso -Jacqueline au Chapeau Noir del ’62- in vendita a circa 175.000 dollari o anche Dalì a 78.500. Su Amazon si può trovare anche Mirò e Chagall.

Il braccio destro di Jeff  è dell’idea che…<<Quando iniziammo a trattare pietre preziose avevamo qualche dubbio sulle reali possibilità di vendere questo tipo di cose on line e invece è andata bene, oltre le nostre aspettative: comprando da noi le persone si sentono garantite, quanto o più che in una gioielleria>>.

Bezos probabilmente avrà maturato quest’idea frutto di un suo tentativo di comprare la Sotheby’s nel 1999, naturalmente fallendo, o anche quando venne a sapere dalla Cnbc che nell’ultimo anno il 27% degli acquisti era avvenuto via telefono per un totale che sfiorava i 7 miliardi di dollari, soldi incassati da Christie’s. Naturalmente non tutti sono contenti di questa operazione come  Tyler Cowen, penna del New York Time, infatti il giornalista sostiene che le opere siano di scarsa qualità e sopravvalutate ma a prendere le difese di Amazon troviamo Steven Murphy, amministratore delegato della Christie’s…<<Il fatto che l’arte contemporanea passi per il commercio elettronico è inevitabile. Contrastarlo sarebbe inutile come tentare di fermare la diffusione della ferrovia nell’Ottocento. Una battaglia insensata>>.

Enea Rotella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...