Simbologia esoterica nel video “Big Time” di Peter Gabriel

peter gabriel big time

Continua il viaggio all’interno della simbologia esoterica nei video musicali che più o meno hanno fatto la storia. Facendo un piccolo passo indietro nel panorama mondiale non possiamo non citare Peter Gabriel in Big Time. Il video originale si apre con uno dei simboli classici massonici: l’occhio che tutto vede (immagine di copertina). Si può notare infatti che dallo schermo di quest’occhio parte la canzone e quindi le immagini in questione.

Il video ci fornisce alcune indicazioni della piega che prenderà. Nelle immagini successive si potrà notare in modo inequivocabile le due figure “dannate” che fanno un tutt’uno con la terra che li ha generati, ma badate bene che questi sono solo dei piccoli ritagli che normalmente potrebbero passare inosservati all’occhio di chi osserva. Più volte si è detto che il confine è molto sottile tra chi vuol credere in questi richiami e tra chi crede sia solo un gioco, una goliardia. Certo sarebbe più facile pensare alla seconda di opzione, magari il tutto è solamente il frutto di iperattività immaginaria, potrebbe…ma non lo è. La prova che tutti siano richiami massonici ci viene fornita poco dopo un minuto dall’inizio del video.

Appare chiaro di cosa stiamo parlando, ecco a voi la più classica delle immagini che naturalmente non andremo ad analizzare per ovvi motivi, la piramide con all’interno l’occhio. Il video prosegue sempre su questa linea, possiamo anche notare l’occhio che danza davanti una palla a specchi come quelle che si possono trovare in discoteca, ma in questo caso ne rappresenta il mondo, stesso richiamo che abbiamo trovato nel video “Will.i.am – Scream & Shout ft. Britney Spears”.

Andando avanti nel video abbiamo un’altra immagine pronta a toglier qualsiasi dubbio in merito. Peter Gabriel seduto su un trono, dalla sua sinistra e destra partono due colonne di dollari, altro simbolo massonico mentre al centro dell’immagine possiamo trovare gli occhi, le due piramidi, e molti altri particolari utili ad indicarci la via presa. Subito dopo in rapida successione possiamo trovare queste tre immagini:

Impronta della mano insanguinata sul lato sinistro mentre Gabriel guarda in cielo; la Casa Bianca con sopra la bandiera americana; aerei e bombe come se piovessero mentre l’occhio che abbiamo visto all’inizio chiude il video sgretolandosi velocemente.

Leggendo il testo della canzone Big Time appare chiaro il messaggio che Gabriel vuole lanciare tra le righe. Questa canzone è stata scritta nel 1986, possibile che l’autore voglia mettere in luce, tramite questo video, i fatti che conivolsero gli Stati Uniti e in modo particolare il presidente Reagan in merito alle accuse contro la Libia e al suo sostegno alla Palestina? Molto probabile visto anche come poi sono andati a finire gli eventi. Di certo l’autore ha voluto lanciare un messaggio chiaro e come lui, in tanti nel corso della storia riprenderanno questi simboli esoterici per dire, denunciare o più semplicemente per divertirsi…a voi la scelta in cosa credere…pillola rossa o pillola blu?

————————
Enea Rotella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...