Elogio del Delirio

elogio del delirio« Se l’uno sarà identico a sé stesso, non sarà uno con sé stesso e così, pur essendo uno, non sarà uno. Ma questo è certamente impossibile. Dunque è anche impossibile per l’uno o essere diverso da altro o essere identico a sé stesso. »

Il Parmenide ovvero Delle idee.

Qunado poche righe raccontano la genialità di un pensiero. Varie interpretazioni si sono susseguite nell’arco dei secoli su questa affermazione, ma per quanto mi riguarda, quella che più mi si avvicina è quella  della ragione che vince sulle contraddizioni dell’ intelletto per potersi avvicinare alla conoscenza dell’Assoluto. Ma questa realtà che stiamo vivendo, questo “Assoluto” è veramente libero dalle contraddizioni dell’intelletto? In realtà ognuno di noi dovrebbe guardarsi dentro per capirne il vero significato, per comprendere la strada che stiamo percorrendo. Quello che vì è di certo è che non ci sono verità assolute se non quella del singolo, per quanto possano esser condivisibili o meno.

Miles Davis affermava che “Non esistono note sbagliate. Tutto dipende da come le combini”  Vero. La loro combinazione, il loro susseguirsi, i pensieri che come una catena forte legano la ragione all’assoluto, come una forte corda lega la barca del pescatore al molo,  in attesa che l’intelletto ci si possa avvolgere e riposare. Certo potremmo parlare anche del fattore Tempo. Ma cos’ è se non il susseguirsi matematico di vari attimi. A volte per raggiungere l’assolutezza di un pensiero ci mettiamo tanti  attimi da riempire una vita intera e a volte solo uno, ma volete mettere la grandiosità del traguardo, che non ha tempo perché è lì che aspetta, che voi ci crediate o no!
Enea Rotella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...