Un bicchiere di latte al giorno toglie il calcio di torno

Da alcuni studi condotti in varie parti del mondo emerge un filo conduttore sul fatto che il latte non sia una bevanda nutriente e indispensabile per il corpo umano. Il Dott. Colin Campbell, in uno studio che porta il nome The China Study, sostiene che nel latte e nei formaggi vi sia presente una sostanza chimica cangerogena, la caseina. Questo elemento, in un litro di latte umano è presente al 4% per ogni grammo di proteine mentre nel latte bovino, contenendo il 400% in più di proteine la caseina arriva all’80%. Bevendo un bicchiere di latte di mucca, scendendo nello stomaco la caseina si scinde, producendo la caseomorfina che, essendo modificata rispetto a quella prodotta dal latte umano, è sospetta di aiutare l’innesco di varie problematiche legate alla salute. Il latte di mucca potenzialmente può contenere tracce di qualsiasi cosa l’animale mangi, quindi si potrebbero trovare pesticidi e microtossine provenienti dal mangime che si da alle vacche (ricordiamo il caso della mucca pazza) o anche antibiotici e farmaci utilizzati nel trattamento e prevenzione delle malattie infettive, senza dimenticare i vari detergenti utilizzati nella disinfezione del materiale che va a contatto con il latte o anche il pericolo di contaminazione che potrebbe avvenire durante il trasporto o immaganizzazione, perché non dobbiamo dimenticare che la globalizzazione è anche questo, ovvero comprare alimenti di dubbia provenienza e lavorazione da altre nazioni. In questo contesto diventa utile ricordare la Monsanto e la Eli Lilly Company, accusate di commercializzare l’ormone RBGH utilizzato per aumentare la produzione di latte nelle vacche. A rincarare la dose ci hanno pensato alcuni studi decennali dell’ Harvard Nurses’ Health Study, o anche Physicians Health Study e Health Professionals Follow-Up Study. Queste ricerche hanno portato alla luce il fatto che i grandi consumatori di latticini, o anche chi beve più di due bicchieri di latte al giorno, sono maggiormente esposti all’osteoporosi, mentre altri studi parlano di cancro alla prostata e rischi di tumore al seno per le donne. In merito all’osteoporosi va ricordato che l’uomo utilizza il calcio del proprio corpo per eliminare il calcio del latte vaccino. Infine emerge un’altra riflessione: l’essere umano è l’unico essere vivente esistente in natura che, per tutta la vita, assume il latte di un’altra specie vivente, latte oltretutto che la stessa specie produttrice assume unicamente durante il periodo di prima nutrizione.

“Per ognuno il latte della propria specie è di beneficio, ma quello di altre specie è dannoso.”

Ippocrate

 

Enea Rotella

Annunci

One thought on “Un bicchiere di latte al giorno toglie il calcio di torno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...